Gli eventi al nido
Chi siamo
Contatti
Le attività
 Dove Siamo
Home page
L'asilo

Via Pio Spaccamela, 10 (angolo Via Trionfale,  n. 13.800) - 00135 - La Giustiniana - Roma

Contatti:    tel. 06/30316990  - Cell. 388-0537854       info@ilfioresullanuvoletta.it

Progetto educativo

Regolamento
Orari e festività
Sicurezza e igiene
Il personale
Le famiglie
I servizi
L'alimentazione
La Documentazione
La Documentazione

La documentazione è lo strumento che garantisce la continuità educativa tra famiglia e nido e serve a testimoniare il vissuto e la permanenza di “quel” determinato bambino all’interno del nido.

Documentare per ricordare, per osservare, per informare, per riflettere e correggere, e magari anche per emozionare. La documentazione del percorso di crescita del bambino è un aspetto ineludibile del processo di costruzione di una memoria storica, che consente di riflettere sul senso di quello che si è fatto, che si sta facendo e sulle prospettive future. Una memoria che sta a monte e a valle del progetto educativo, che ne configura l’identità e che rilancia gli obiettivi da realizzare.Osservare i bambini, progettare delle esperienze, documentare queste esperienze per rileggerle a distanza di tempo, significa dare al servizio e ai suoi protagonisti un’identità che diventa storia, narrazione comune. Ed è così che lo spazio nido e i suoi “abitanti” si legano reciprocamente, attraverso il dialogo circolare di uno spazio che diviene intellegibile poiché a ciascuno veicola messaggi particolari e specifici.

 

 

 

 

La pratica della documentazione è una condizione indispensabile per garantire la memoria, l’identità e la qualità dei contesti educativi.

Saper raccontare rende profondamente consapevoli i genitori delle esperienze dei loro bambini, introducendoli a un livello più elevato di conoscenza che cambia i loro pregiudizi e le loro aspettative.

 

La documentazione all'interno del nostro asilo prevede l'allestimento di spazi dove vengono documentati alcuni eventi al nido, come può essere una festa o un laboratorio con le famiglie; la preparazione di raccolte di foto su particolari momenti di vita al nido o su specifici momenti della programmazione didattica e i quaderni di sezione, dove le educatrici riportano annotazioni ed osservazioni sul gruppo.

Infine per ogni bambino, l'educatrice di riferimento costruisce un "Diario" che viene utilizzato come strumento di scambio e di comunicazione con la famiglia. Sul Diario l'educatrice può annotare situazioni, momenti, azioni, emozioni e piccole curiosità da condividere con la famiglia, che a sua volta, quando porterà periodicamente a casa il Diario, potrà arricchirlo di racconti ed episodi di vita familiare.

Il Diario in questa maniera diventa la "Storia" del bambino.

L'ambientamento
Foto